.

.
                                                                                                                                                     

sabato 16 novembre 2013

A casa

Buon anniversario casetta, sono sedici anni che ci facciamo compagnia.
Noemi piccolissima, sei mesi di vita. 
Eravamo giovanissimi, un mutuo da pagare, un futuro tutto da costruire e disegnare insieme,
spazi da reinventare ad ogni nuova tappa della vita delle nostre bambine.
Dopo quattro anni e cinque mesi come il migliore dei nidi, sei riuscita a far spazio al nuovo meraviglioso evento;
l’ arrivo d Aurora. Un’ altro batuffolino da proteggere. 

Ti ridisegno con i contorni della nuova me, desiderosa di armonia, trasparenza, leggerezza, desiderio di essere…
c’è sempre del bello in un nuovo abito.
 
C’è molto di importante intriso tra le tue mura. Ci siamo noi quattro, ascoltandoci, osservandoci , rispettando le nostre singole identità,
cresciamo…
creando istante dopo istante la nostra storia d’ amore.

E da qui che ad ogni nuovo giorno affronto il mondo. Il mio ottimismo trova radice qui da te. Mi fai sentire al sicuro, padrona in casa mia!
Buona vita anche a te!

 
DSC_0107

DSC_0110
DSC_0111
DSC_0116
DSC_0108

10 commenti:

  1. Se le case potessero parlare!!!.... quante storie, quanto amore.... sarebbe proprio una bella storia da ascoltare, la storia della nostra vita.
    Come dico sempre...Casa dolce casa <3
    ti abbraccio con affetto
    Sara

    RispondiElimina
  2. Che emozione... io quasi mi commuovo dopo un solo anno, figurati quando arriverò a 16... :-) Il nostro cuore abita lì... tra le pareti dove cresciamo e dove viviamo ogni momento... ogni oggetto parla di noi...

    RispondiElimina
  3. Tout en douceur.

    belle journée

    Manon

    RispondiElimina
  4. Caspita quanti anni insieme anche a tuo marito quindi! Che meraviglia... Aurora è nata in un nido splendido e accogliente..

    RispondiElimina
  5. Precioso espacio. Encantador. Un saludo desde España.

    RispondiElimina
  6. Bellissima storia la vostra.....sul vs esempio cercheremo di costruire un nuovo tetto sulla nostra famiglia ricominciando dalla Toscana che ci ha dato nuova vita e lasciando un piede nella vecchia....!

    RispondiElimina
  7. quante volte dichiamo.. sei i muri potessere parlare..
    Ad oggi la parola casa= famiglia e' un bene prezioso da mantenere ed alimentare.
    Sono sicura che i tuoi muri racconterebbero di tanto amore, rispetto e dolcezza.
    Perche' non trasmetti altro che questo..
    un abbraccione!
    laura

    RispondiElimina
  8. Il tuo nido parla così chiaramente di voi, SPLENDIDA FAMIGLIA!!!!!!
    Bacioni .

    RispondiElimina
  9. Splendida la decorazione della parete (mi piace da morire la doppia fascia), in questo periodo sono completamente in fissazione con questo motivo, che era tipico delle case di campagna di una volta e anche delle vecchie scuole, sto dipingendo tutte le pareti così! :-)

    Sei sempre bella e intensa, praticamente una certezza!

    Ti abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina

{Lovely comments}

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails
Pin It button on image hover