.

.
                                                                                                                                                     

giovedì 28 aprile 2011

{Fotografia Scaldacuore}

Ogni volta è come se fossi rapita da una dimensione sconosciuta,
una dimensione fatta di silenzio,
leggerezza, spensieratezza, distrazione...

Una dimensione rigenerante,
 rilassante, profumata, dal  sapore dolce, dal tatto vellutato...


Ho trovato un modo meraviglioso per essere
"semplicemente felice"...

C'è un momento nella vita di tutti dove si sente il bisogno di ARIA...

"OUTSIDE THE OLD IN THE NEW"

E mi ritrovo, al contrario di quanto ho sempre creduto,
a desiderare un legame con il passato rappresentato dai ricordi,

da frasi tipo:
"stavo meglio quando stavo peggio"...
da sacchi utilizzati dai nostri avi durante la raccolta delle olive...
da vecchie trine, merletti invecchiati, cordoncini...

Sognando infinite distese di profumatissima lavanda,
mercatini di brocante made in France, vecchi lini...

Ormai mi succede sempre... la fotografia ha grandi capacità,
voglio comunicare anche attraverso la mia macchina fotografica!

Mi scalda il cuore...durasse per sempre non mi dispiacerebbe affatto!



Il mio blog ha ancora tante pagine bianche,
dedicate ai miei sogni, progetti, pensieri...emozioni..dedicate a voi!

Non desidero diventi un peso...
voglio che mi riempi il cuore di sensazioni meravigliose...

                                                          Un periodo particolarmente ricco di eventi,
ho quarant' anni e non ho capito molto di questa vita...
Le mie certezze: le mie bambine e il mio meraviglioso compagno di vita...
 insieme aspettiamo che passi!


Ho mille parole, ma in questo momento ad aver la meglio è il silenzio.



"L'immaginazione esercita una forte influenza su ogni atto di buon senso,
il pensiero, ragione, più di ogni idea."


-Grazie a tutte voi che passate di qui e lasciate segno del vostro passaggio...
 un grazie speciale va a chi lascia un commento nonostante non riesca sempre a ricambiare!-

Anna

martedì 19 aprile 2011

{Linen, lavender &...}

Buondì!

Per il post di oggi...un  monologo, uno di quelli fatti ad alta voce,
non davanti allo specchio però ...ma davanti al mio amato PC...

Dimentico spesso, troppo spesso che ...ho due braccia, due gambe, una testa...
ma come...una sola?

No, non è possibilie...certo che no!!!

Ma chi è quella che fa 300mila cose al giorno, ma chi è quella che pensa,
ripensa, strapensa...senza frullare il cervello...
ma soprattutto senza "fare fumo"...
accidenti...mi sa tanto che quella sono io!!

E se mi prendessi una pausa?...ma io non bevo caffè, emenomaleeee :))
e se incominciassi a....
naaaaaaaaa...forse ho la risposta...urge una vacanza!

Una vacanza,
 per continuare a sentirmi una farfalla...
 senza il peso di un' elefante...;)





Tranquille, è semplicemente primavera...Anna

N.B. GRAZIEEE

venerdì 15 aprile 2011

{Il giro del mondo attraverso il cuore delle DONNE}

Buondì mie care!

Alcune settimane, fa la mia amica-sorella Angela
ha letto per me (scritta in inglese) questa bellissima lettera...trovata nel web,
ci siamo ritrovate tanto in queste parole...!!

Grazie all' esperienza da bloggher, ho imparato a conoscere Donne,
capaci di trasmettermi infinite emozioni...e non solo nel web...
grazie a questa esperienza, ho imparato ad aprirmi...
ma soprattutto a esternare le mie emozioni...temo meno di essere giudicata.


Ho imparato che le Donne sono una forza, sono amiche, sorelle, confidenti,
ti supportano, sopportano, ispirano...
sanno condividere, consigliare...ti vogliono bene...
ma soprattutto non hanno paura di dirtelo, dimostrartelo,
 di farti sentire speciale...


Alle mie bambine, a "mia sorella nell' anima",
a mia mamma,
alle Donne-amiche della mia vita,
 alle Donne-amiche bloggher...
 che quotidianamente mi fanno conoscere il mondo attraverso il loro cuore
...
 a tutte le DONNE...GRAZIE!


"Una giovane donna era seduta sul sofà in una giornata calda e umida,

era andata a trovare sua madre e stava bevendo un tè freddo .

Mentre stavano parlando della vita, del matrimonio,

delle responsabilità della vita e degli obblighi

dell’età adulta, la mamma fece tintinnare i cubetti di ghiaccio

nel suo bicchiere con aria pensierosa e lanciò

uno sguardo su sua figlia.

‘Non dimenticare le tue sorelle’, le consigliò,

girando le foglie di tè sul fondo del bicchiere. ‘Saranno

molto importanti quando diventerai vecchia. Non importa quanto

ami tuo marito o quanto ami i figli che potrai avere, avrai bisogno

di sorelle. Ricordati di andare in qualsiasi posto con loro;

e di far qualcosa con loro.’


‘Ricorda che ‘sorelle’ significa TUTTE le donne…

le tue amiche, le tue figlie e anche tutte le donne della tua famiglia.

‘Avrai bisogno di altre donne. Le donne lo fanno sempre.’


‘Che consiglio strano!’, pensò la giovane donna.

Non mi sono appena sposata? Non ho appena raggiunto la vita di coppia?

Sono una donna sposata ora, per l’amor del cielo! Una donna adulta!

Sicuramente mio marito e la famiglia che formeremo, sarà tutto ciò

di cui avrò bisogno per rendere la mia vita utile!’


Ma lei ascoltò sua madre. Mantenne i contatti con le sue sorelle

e ogni anno aumentavano le sue amiche donne.

Mentre gli anni scorrevano, uno dopo l’altro,

piano piano cominciò a capire che sua madre sapeva realmente ciò

di cui stava parlando. Mentre il tempo e la natura operano i loro cambiamenti

e i loro misteri su una donna, le sorelle sono i sostegni della sua vita.


Dopo aver vissuto 50 anni in questo mondo,

ecco cosa ho imparato:


QUESTO DICE TUTTO:

Il tempo passa.

La vita accade.

La distanza separa.

I bambini crescono.

I lavori vanno e vengono.

L’amore cresce e cala.

Gli uomini non fanno ciò che dovrebbero fare.

I cuori si infrangono.

I genitori muoiono.

I colleghi dimenticano i favori.

La carriera finisce.

MA …………

Le sorelle sono lì, non importa quanto tempo e

quante chilometri ci sono tra voi.

Un’amica non è mai troppo lontana

rispetto a quanto il bisogno di lei può fartela raggiungere.


Quando camminerai in una valle triste e devi farlo da solo,

le donne presenti nella tua vita saranno ai bordi della valle,

incitandoti, pregando per te, remando verso di te,

intervenendo per il tuo interesse, e aspettando te a braccia aperte

alla fine della valle.


A volte, infrangeranno anche le regole e cammineranno

Accanto a te… o arriveranno e ti porteranno avanti.


Amiche, figlie, nipoti,

nuore, sorelle, cognate, Madri,

Nonne, zie, cugine e tutta la famiglia:

tutte benedicano la nostra vita!


Il mondo non sarebbe lo stesso senza le donne,
e non vorrei neanche.

Quando cominciammo questa avventura chiamata

femminilità, non avevamo idea delle gioie

e di dolori che portava avanti. Non sapevamo neanche

quanto avremmo avuto bisogno l’un l’altra."

****(Un grazie speciale per la traduzione a Monica)****
 
Spero di avervi regalato un momento speciale, Anna.

lunedì 11 aprile 2011

{Sbriciolata cioccolato e panna, tanta panna}

In preda ad elucubrazioni...diciamo così...
primaverili...
ho deciso che, trascorrere 10minuti
in compagnia del mio amatissimo blogghino...
è cosa buona e giusta!


Una coppa di "Sbriciolata al cioccolato", panna, tanta panna...e fiori di ciliegio!

 Tutto nacque,
 quando dei buonissimi ma bruttini cupcake,
 mi ispirarono...
 Piuttosto che lasciarli in quello stato, diventarono
"apprezzatissime coppe monoporzione di sbriciolata al cioccolato e panna"...
oggi, proposte nella mia alzatina in vetro preferita!

Prove in corso dolcetti...

L'immaginazione è l'occhio dell'anima.

(Jouber Joseph T)

Felice inizio settimana a tutte voi, Anna.

giovedì 7 aprile 2011

{Di ♥ e di shabby}

Benvenute carissime! 

Penso all' evoluzione di un' idea...
al desiderio di dare un nome a "quel movimento"...

Quando anni fa,
 ho  partecipato ad un corso per il decoro del mobile per dare una tecnica al mio modo di
"shabbizzare"...
non pensavo mi avrebbe regalato una nuova prospettiva....
finalmente ho dato un' identità a quel "movimento".


Avete mai pensato che uno stile,
 una creazione fatta a mano, un profumo...un tessuto, una passione...
potesse  tanto?!!


Un nuovo cuore in lino,
questa volta ho utilizzato i miei adorati timbri..
e la lavanda?....
 è la protagonista assoluta dei miei lavori handmade...

Un banchetto di manifattura artigianale,
il nonno di Roberta lo ha realizzato tanti  anni fa...
oggi,  fa parte del "corredo della memoria" a casa di Roby...

Il mio graditissimo compito,
renderlo "shabby"...
Rimarrei qui ore ed ore,
di quante cose vorrei parlarvi, confrontarmi...

Buona giornata a tutte, Anna.

"La creatività richiede il coraggio di lasciare andare le certezze."

lunedì 4 aprile 2011

{Di angeli e ♥ profumati}

Buon lunedì carissime!!

Quest'oggi un post dai colori del mare...
creazioni create a mano per bimbi...
troppo spesso dimentico di realizzare anche per loro...presto fatto...

Lino celeste, quadrettini vichy...gli immancabili gessetti profumati....


 Questi sono giorni dedicati ai preparativi per la prima Comunione di Aurora,
in realtà è quasi tutto pronto...nel senso che...
se non decido di spegnere l' interruttore delle idee...
rischio di rimettere tutto in discussione...
Scherzo...ho le idee chiare...io...
la difficoltà, sta
come sempre, nel reperire qui da me i giusti materiali...
e far capire in giro che quello che chiedo e cerco...ESISTE per davvero!

Dite che mi capite!!
Come sempre, se le mie creazioni vi piacciono contattatemi via @


Inutile negarlo...ricevere premi è sempre cosa molto gradita!!

Ringrazio immensamente Anna e  Margot,
passate a trovarle...vi risulterà difficile staccarvi dalle loro lovely pagine!

KISS, Anna.

venerdì 1 aprile 2011

{Un omaggio ad un grande uomo, Tiziano Terzani}

Che grande gioia amiche mie!

Finalmente uno dei libri di Tiziano Terzani che ho tanto amato è diventato un film...
Perdonatemi, ma sono particolarmente felice,
 lasciate che condivida con voi anche questa parte del mio essere...

"La fine è il mio inizio"

Già in passato ho dedicato un post ai libri dell' anima,
ho parlato dei due libri di Terzani ai quali sono particolarmente affezionata

"Un altro giro di giostra"

Ho anche parlato del mio "debole" per i titoli...

"La scelta a volte dettata da un titolo che conquista,
altre da una prefazione che coinvolge, da una copertina avvincente,
altre ricercata.
Dettata dall' umore, dal momento....
alcuni riescono a sorprendermi piacevolmente e rimangono in prima fila per sempre!!"

Ci sono libri che porto per sempre con me...frasi sottolineate a matita...

"L' immagine che mi viene in mente,
 quasi ogni giorno,
 è quella di un monaco zen che si siede nel silenzio della sua cella,
prende un bel pennello, lo intenge nel mortaio,
dove ha sparso la china.
Con grande concentrazione, fa un cerchio che si chiude.
Un cerchio non fatto con il compasso,
un cerchio con l' ultimo gesto della mano su questa terra.
La vita si conclude.
E' questo il cerchio che ora cerco di chiudere."
                                         T. Terzani




Ci vediamo al cinema?...

Anna
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails
Pin It button on image hover