.

.
                                                                                                                                                     

venerdì 1 aprile 2011

{Un omaggio ad un grande uomo, Tiziano Terzani}

Che grande gioia amiche mie!

Finalmente uno dei libri di Tiziano Terzani che ho tanto amato è diventato un film...
Perdonatemi, ma sono particolarmente felice,
 lasciate che condivida con voi anche questa parte del mio essere...

"La fine è il mio inizio"

Già in passato ho dedicato un post ai libri dell' anima,
ho parlato dei due libri di Terzani ai quali sono particolarmente affezionata

"Un altro giro di giostra"

Ho anche parlato del mio "debole" per i titoli...

"La scelta a volte dettata da un titolo che conquista,
altre da una prefazione che coinvolge, da una copertina avvincente,
altre ricercata.
Dettata dall' umore, dal momento....
alcuni riescono a sorprendermi piacevolmente e rimangono in prima fila per sempre!!"

Ci sono libri che porto per sempre con me...frasi sottolineate a matita...

"L' immagine che mi viene in mente,
 quasi ogni giorno,
 è quella di un monaco zen che si siede nel silenzio della sua cella,
prende un bel pennello, lo intenge nel mortaio,
dove ha sparso la china.
Con grande concentrazione, fa un cerchio che si chiude.
Un cerchio non fatto con il compasso,
un cerchio con l' ultimo gesto della mano su questa terra.
La vita si conclude.
E' questo il cerchio che ora cerco di chiudere."
                                         T. Terzani




Ci vediamo al cinema?...

Anna

11 commenti:

  1. Eccomi qui in prima fila a bearmi delle tue parole, dei tuoi bei sentimenti e dei tuoi ottimi suggerimenti, amica mia. Ho voglia di storie così, di cose vere e di cose che fanno riflettere. Non so se sia meglio leggere il libro o vedere il film (amo più leggere), ma visto che è già in programmazione, non posso aspettare di leggere il romanzo. Spero quindi di andare al cinema, coinvolgendo il papà e il figlio. Sarebbe la cosa giusta. TVTB .Titti

    RispondiElimina
  2. ciao Anna grazie per la notizia, anch'io ho letto i suoi libri, il film di solito se si e' letto il libro non soddisfa, cque vedremo, grazie del trailer, baci rosa buon week end.

    RispondiElimina
  3. Oh io ci andrà sicuramente Anna!!! adoro da sempre Terzani, ho tutti i suoi libri, alcuni letti più di una volta. Sapevo da un po' di questo film e non vedevo l'ora che uscisse!!!
    Un abbraccio!!!
    Mara

    RispondiElimina
  4. mmmmmhhhh..sento profumo di buon libro.......sai anke io spesso sottolineo,,,rileggo........quasi studio a dmemoria...un abbraccio......di buon w.end monica

    RispondiElimina
  5. Grazie per il tuo lovely consiglio.....bacio Anna

    RispondiElimina
  6. Che bello questo post. Non ho mai letto niente di Terzani sai? Ma vedrò di rimediare. Un bacio e buon w.e.
    http://www.rivierabrides.com/

    RispondiElimina
  7. I libri di Sergio Bambaren li ho quasi letti tutti, e quando tu li descrivi sul tuo blog mi fai venire la pelle d'oca perchè provo le tue stesse sensazioni, di terzani purtroppo non ho mai letto un suo libro, ma me ne hai fatto innamorare...che dici vedere prima il film o leggere il libro? il trailer che hai messo mi ha suscitato tanta curisità....grazie per questa chicca ne ero proprio all'oscuro. ciao buona serata, lella

    RispondiElimina
  8. Lui è un grande
    c'è da tanto da imparare e da lasciarsi contagiare
    ;) Fede
    fedulab.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Ho letto "La mia fine è il mio inizio" e devo dire che mi è piaciuto! Conosci Leo Buscaglia? Se posso consigliarti un libro da leggere....Vivere amare capirsi....è stupendo.
    Un abbraccio
    Lilly

    RispondiElimina
  10. per caso sono inciampata al tuo blog. con grande gioa, devo dire, perchè anch'io son una grandissima appassionata del Maestro, come lo chiamo io. come te sono molto entusiasta all'idea che quel meraviglioso (termine spiccioloche non rende nemmeno l'idea) libro sia adesso divenuto un film. non l'ho ancora visto (da vera barbona che sono non ne ho gli "spiccioli"..vergognosa, enbè), ma non ti nasocndo che ho paura di una possibile delusione, in quanto, molto spesso purtroppo i film tratti dai libri ne assecondano di intensità solo la metà (se non addirittura veramente poco). ma non voglio rovinarmi l'attesa! magari ti farò sapere che ne penso non appena (sicuramente) lo andrò a vedere. suerte.

    RispondiElimina
  11. adoro leggere libri. questo pomeriggio al mercatino dell'antiquariato ne ho acuistati 3. tiziano terziani mi manca, da te ho imparato anche di lui e prometto poi di confrontarmi dopo averlo letto.

    RispondiElimina

{Lovely comments}

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails
Pin It button on image hover